La distanza della maratona non venne subito standardizzata e fino alla maratona olimpica del 1924 essa ebbe diverse variazioni, comprese tra i 40 e i 42,75 chilometri. Nei primi anni la distanza della maratona era di circa 40 km, cioè la distanza tra Maratona ed Atene. La maratona olimpica del 1908, svolta a Londra, doveva originariamente partire dal Castello di Windsor e finire allo Stadio Olimpico, con un percorso di 26 miglia esatte (pari a circa 41.843 metri) a cui gli organizzatori aggiunsero 385 iarde (ossia circa 352 metri), in modo da porre la linea di arrivo davanti al palco reale. La distanza risultante fu in tal modo di 42.195 metri; tale distanza, dopo le successive edizioni dei Giochi del 1912 a Stoccolma e del 1920 ad Anversa, venne ufficialmente adottata nel 1921 dalla federazione mondiale di atletica e divenne ufficiale a partire dai successivi Giochi di Parigi del 1924.


 

Sunday, 8 May 2011

Team Autorotation

Sponsorizzati dalla CHC abbiamo partecipato alla Castle Forbes Gravity Car Race Questa volta invece di pedalare per vincere (per quello ci vediamo il 4 settembre a Ellon) l'unico mezzo per andare più veloci era la gravità! Le manche sono state 6. Noi ne abbiamo completate 4,
soccombendo poi ad un guasto ad un braccetto dello sterzo nonostante il tentativo di riparazione in extremis da parte del nostro meccanico "Pit Boss" Bob, proprio durante una poderosa rimonta dalla settima posizione (su diciotto squadre partecipanti). Il nostro veicolo, "The Flying Coffin", era stato scientificamente collaudato fino a raggiungere una velocità massima di 53mp/h, circa 85km/h. Ha retto bene e stiamo già pensando a una serie di modifiche mirate per raggiungere le 60mp/h, senza morire ovviamente.
Mentre ci prepariamo al Border Bogie Challenge io domani riprendo a correre. Da lunedì prossimo prenderò in mano in programma di addestramento ufficiale per la maratona di Berlino. In questi giorni ho corso poco, un po' per il tanto lavoro, poi ci si è messa la pioggia e infine tutto il tempo impiegato per sistemare la macchinetta prima di ieri. Vorrei farmi un regalino da vero geek della corsa... roba fantasccc... sccc... scientifica! Vediamo se me lo consegnano prima della fine della settimana! Stasera invierò la newslettere via email con qualche importante notizia che riguarderà VOI. Sono in ritardo rispetto alla data prevista, il 25 Aprile, lo so... A presto!

3 comments:

  1. Ma siamo fermi all'8 maggio??????

    ReplyDelete
  2. Visto, grande, vai che faccio il tifo per te ;-)

    ReplyDelete